Afflusso dei cittadini Ucraini sul territorio comunale.

Prime indicazioni operative.

Data:

14 March 2022

Argomenti

Immigrazione

Si informa che i privati cittadini che ospitano cittadini ucraini in fuga dal conflitto in atto sono tenuti a darne comunicazione all'Ufficio Protocollo per effettuare la comunicazione di ospitalità o di cessione del fabbricato entro 48 ore dall'inizio dell'ospitalità. Il modello sul quale effettuare la comunicazione è allegato al presente avviso.

Su indicazione del Consolato Generale Ucraino di Milano si invitano i cittadini ucraini accolti a seguito dell’emergenza a compilare l’apposito form on-line .

Sul sito della Polizia di Stato è stata creata una pagina dal titolo "Cittadini ucraini: benvenuti in Italia" contenente tutte le informazioni per permettere la regolare permanenza sul territorio italiano dei cittadini ucraini: un'apposita scheda, disponibile anche in lingua ucraina e inglese, illustra gli obblighi sanitari da rispettare per far fronte alla pandemia, a chi rivolgersi per usufruire di un alloggio, le modalità per regolarizzare la propria posizione in Italia, e altre indicazioni utili.


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
24 March 2022